Cordova Tutorial

Applicazioni HTML5 o applicazioni native? A te la scelta

Articolo a cura di: Davide Copelli{ing} - Fondatore di Video-Corsi.co

Facebook

Gran parte delle applicazioni che usi ogni giorno e che scarichi dai vari store è sviluppata con linguaggi nativi come Java, Swift o Objective-C

Per chi si avvicina per la prima volta alla programmazione, affrontare lo studio di questi linguaggi, può rappresentare un ostacolo insormontabile, vista che sono un pò ostici (vedi Corso Java per Android).

Tuttavia, questo non significa che tu debba per sempre abbandonare l'idea di poter creare la tua APP, e magari, chissà, riuscire in futuro a venderla in tutto il mondo e diventare milionario.

Perchè? Perchè altrettante APP presenti nei diversi store, sono create usando altri tipi di linguaggi e tecnologie, in primis l'HTML5 e JavaScript.

Per molti anni, si sono considerate le applicazione mobile create con l'HTML5, come applicazioni di bassa qualità. Il problema, spesso, non era legato alla tecnologia, quanto alla mancanza di conoscenze alla base del funzionamento di un'app nativa, quindi poca cura nella creazione dell'interfaccia e scarsa conoscenza dei limite dei dispositivi mobili.

Fortunatamente non è più così e ne è un esempio questa applicazione ideata per gli amanti dello sci: Snow Buddy. Prova a guardare il video qui sotto e prova a farti un'idea delle possibili tecnologie usate. Tieni presente che l'applicazione è disponibile, sia per iOS che per Android.

L'applicazione presenta una serie di caratteristiche abbastanza avanzate quali:

  • Mappa delle piste da sci di tutto il mondo
  • Possibilità di visualizzare dove sono i tuoi amici sulle piste
  • Eseguire sfide con i tuoi amici
  • Tracciare la tua velocità e distanza
  • Anteprima delle previsioni del tempo

Ecco quello che ha detto l'autore, durante un'intervista, sulle cose che più lo hanno colpito, al termine della presentazione della sua APP:

My favourite thing about [Snow Buddy] however wasn’t even anything to do with [how well the launch went], it was questions I got from developers that I really trust and respect and the question was “Did you use Swift or Objective-C?”. We used PhoneGap.

Insomma alla domanda degli sviluppatori su quale tecnologia avesse usato per creare l'app, lui ha risposto: "We used PhoneGap".

Hai capito bene. L'intera applicazione è stata creata usando PhoneGap/Cordova, quindi l'HTML5 e JavaScript.

Sembra impossibile ma è così. Oltretutto è anche più accattivante, dal punto di vista grafico, di molte applicazioni native.

Se anche tu hai mai sognato di creare applicazioni simili in poco tempo, ecco il modo migliore per farlo: seguire il Corso Avanzato all'uso di PhoneGap/Cordova per lo sviluppo di app per iOS e Android (ma non solo)


Davide Copelli{ing} - Fondatore di Video-Corsi.coDavide Copelli {ing} - Mi occupo di Web Marketing, Email Marketing, SEO, Programmazione, dal 2001, quando ho fondato la mia società di consulenza DCOP. Nel 2003 ho fondato il primo portale in Italia di e-learning sulla programmazione web, tramite VideoCorsi (Video-Corsi.com), molto prima della nascita di YouTube e del fenomeno "video". Sono "Chief Digital Media Planner" di GreeniTop.com, di cui sono co-fondatore.

Ricevi le novità della DCAcademy! Iscriviti Gratuitamente

NB: Ogni MasterClass è curata e prodotta dal fondatore del portale (ing. Copelli) e dal suo team!

La tua email è al sicuro. Potrai cancellarti definitivamente con un click e in ogni istante. Odiamo lo spam!

×