HTML Tutorial

Creare un Sito Web: da dove partire

Tips&Tricks a cura di: Davide Copelli{ing} - Fondatore di Video-Corsi.co

Facebook

Una delle domande che spesso ci vengono poste per email, è quella relativa al percorso da seguire, in termini di formazione, per riuscire a costruire un sito web. E' una domanda apparentemente semplice, ma che nasconde una risposta abbastanza corposa, in relazione all'enorme quantità di linguaggi, framework e tecnologie emerse in questi ultimi anni.

Esattamente come accade per costuire una casa di mattoni, anche per costruire un sito web è necessario avere a disposizione diverse "maestranze": chi fa la malta, che fa gli impianti idraulici, chi progetta la struttura, chi gestisce l'impianto elettrico, chi gestisce i permessi con il comune e via dicendo. Lo stesso discorso si può applicare ad un sito web, con la sola differenza, che molto spesso queste maestranze devono essere concentrate in un'unica persona, ossia tu!

Questo già ti fa capire che, la costruzione di un sito web è un'attività "leggermente" più complessa di quello che forse inizialmente immaginavi. Per cercare di dare comunque delle indicazioni a chi è alle prime armi nel mondo dello sviluppo di progetti sul web, potremmo partire con l'analogia equivalente alla progettazione di case prefabbricate.

Un sito prefabbricato: vantaggi e svantaggi.

Se vivi in Italia, forse la tua casa è realizzata con cemento armato e/o mattoni, ma in molti altri paesi (vedi USA), le case spesso vengono acquistate da catalogo e consegnate nel tuo giardino. Sto parlando delle case prefabbricate di legno, che con poche modifiche sono pronte per essere da subito abitate. E' chiaro che il grosso svantaggio delle case prefabbricate di legno è che se, non hanno qualche struttura di cemento armato, al primo tornado e tromba d'aria, ormai frequanti anche da noi, il tutto venga spazzato via in pochi secondi. Un rischio che deve essere paragonato ai grandi vantaggi dell'avere una casa prefabbricata, in primis il basso costo.

Anche nel mondo dei siti web è possibile fare lo stesso: ossia esiste la possibilità di avere un sito web già pronto a livello di infrastruttura, in grado di essere aggiornato, personalizzato in termini di contenuti e di immagini, il tutto senza che tu debba progettarlo e costruirlo da zero e senza che tu conosca linguaggi di programmazione. In questo caso non sono necessarie conoscenze particolari, solo la capicità di scrivere del testo e un pò di gusto estetico per scegliere le foto da inserire nelle pagine.

Sto parlando in particolare di software quali ad esempio il popolare WordPress (vedi Corso Wordpress Gratuito), che come saprai ormai viene usato non solo per creare i classici blog, ma per la progettazione di siti web completi.

Molti dei siti che navighi ogni giorno sono realizzati proprio con questa piattaforma software. Il sito del giornale "Il fatto quotidiano" ne è un esempio. Questi software, inoltre, sono tipicamente già presenti come servizio, nell'offerta di hosting, ossia quando devi scegliere la società con la quale acquistare lo spazio web necessario a memorizzare i file del tuo sito.

Pertanto non appena avrai acquistato il tuo dominio, ad esempio pippopluto.com, e avrai deciso quanto spazio comprare per memorizzare le informazioni all'interno, potrai con un click, installare tutte le pagine necessarie a gestire il tuo sito, ossia l'intero software Worpress.

Questo, se da una parte il sito prefabbricato offre gli stessi vantaggi di una casa prefabbricata, in termi di acquisto e uso, dall'altra ha le stesse limitazioni, ossia oltre a una maggior "vulnerabilità" agli attacchi hacker, anche l'impossibilità, per l'utente medio, di personalizzare il sito a livello di funzionamento, a meno che tu non abbia acquisito l'equivalente delle competenze necessarie a costruire una casa non prefabbricata.

Questo è il motivo per cui, spesso chi inizia ad usare questi software per il proprio sito o per quello dei propri clienti, prima o poi inizierà a mettere le mani nel codice con cui è stato realizzato, per la precisione modificando le pagine scritte nel linguaggio PHP, al fine di ottenere quel funzionamento personalizzato, richiesto dal cliente o nato da una tua necessità.

la maggior parte delle persone, inizia con questi software per rendersi conto poi, che conoscendone solo il funzionamento a livello di gestione, non si ha te di fare quel passo in più per trasformare un semplice "sito prefabbricato" da un sito che esprima il tuo carattere e personalità, oltre che venga incontro alle tue specifiche esigenze o quelle di un tuo ipotetico cliente.

Un sito Web di "mattoni"

Chiarito il nostro obiettivo, ossia quello di creare qualcosa di altamente personalizzabile e modificabile, oltre che unico dal punto di vista grafico, dobbiamo chiederci quali siano le competenze che è necessario acquisire, per poter gestire da soli l'intero progetto. E' chiaro che, così come avviene per la realizzazione di una casa di mattoni, se non hai sufficienti soldi per pagare maestranze esterne, dovrai imparare da solo tutti i lavori necessari alla costruzione della casa, quindi il manovale, il muratore, il progettista, l'idraulico, l'arredatore etc etc.</p>

Le fondamenta della casa: così come il muratore è in grado di posizionare i mattoni e usare la malta, anche tu dovrai farlo conoscendo il linguaggio HTML. Senza queste conoscenze, difficilmente riuscirai a creare una qualsiasi pagina web da zero, o a domolire una pagina esistente per apportare delle correzioni. Per partire quindi puoi seguire il nostro Corso HTML gratuito

L'aspetto estetico della casa: così come il progettista/architetto e l'arredatore danno il tocco che caratterizza l'aspetto estetico, per curare il LOOK del sito, devi conoscere il linguaggio CSS ed elementi di grafica Web. I CSS ti permettono di decidere come posizionare gli elementi grafici all'interno della pagina, in abbinata all'HTML, mentre per la creazione e modifica delle foto, dovrai conoscere l'uso di qualche software di grafica web, come The GIMP e Photoshop. Per questo puoi seguire il corso: CSS con Dreamweaver, il corso The Gimp, e il Corso Photoshop

Il funzionamento della casa: così come l'idraulico e l'elettricista creano l'infrastruttura interna per far funzionare la casa, per creare un sito che sappia interagire con l'utente o che si aggiorni in automatico, devi conoscere qualche linguaggio lato server come PHP, ASP.net, Python, Perl, o i diversi framework basati su JavaScript come NodeJS. Grazie a questi linguaggi, potrai memorizzare i dati all'interno di un database, leggere i dati e mostrarli all'interno della pagina, inviare i dati dell'utente inseriti all'interno di un modulo web, recuperare dati da servizi web e molto altro ancora. Un utile punto di partenza per approfondire questi aspetti sono i seguenti corsi: Corso PHP e MySQL, Corso ASP.net con Visual Basic, o il Corso ASP.net con C#

Un sito web non basta: devi creare anche la strada d'accesso!

A questo punto la tua casa è finita e potenzialmente funzionante. Con tutte queste conoscenze potrai gestire le eventuali riparazioni, oppure effettuare modifiche necessarie a mantenerla sempre nuova e curata. Il problema è che ti mancano ancora altre conoscenze, perchè è come se avessi costruito la tua casa, senza una strada per arrivarci: in poche parole è isolata dal resto del mondo e nessuno ci può arrivare.

Per alcuni, l'idea di vivere isolati, potrebbe essere un vero benessere mentale, per altri potrebbe portare ad una lenta e progressiva decadenza mentale. Internet e i collegamente ipertestuali sono nati appunto per collegare insieme diversi siti, quindi per portare gente nella tua nuova casa.

E' bene allora che tu conosca le tecniche per creare le strade necessarie a far arrivare il maggior numero di persone dal mondo esterno, soprattutto se, nella tua casa, vendessi il più pregiato vino al mondo. Per farlo conoscere al pubblico, devi allora imparare le tecniche del Web Marketing, che comprendono tutta una serie di attività tra le quali il posizionamento sui motori di ricerca, la scrittura di articoli, l'invio di email, la pubblicità sui motori di ricerca e sui social network e molto altro ancora.

Insomma costruire un sito, è come costruire una casa. Se non hai tutte le competenze viste, difficilmente la tua casa verrà mai ultimata.


Davide Copelli{ing} - Fondatore di Video-Corsi.coDavide Copelli {ing} - Mi occupo di Web Marketing, Email Marketing, SEO, Programmazione, dal 2001, quando ho fondato la mia società di consulenza DCOP. Nel 2003 ho fondato il primo portale in Italia di e-learning sulla programmazione web, tramite VideoCorsi (Video-Corsi.com), molto prima della nascita di YouTube e del fenomeno "video". Sono "Chief Digital Media Planner" di GreeniTop.com, di cui sono co-fondatore.

Ricevi le anteprime dei nuovi corsi! Iscriviti Gratuitamente

La tua email è al sicuro. Potrai cancellarti definitivamente con un click e in ogni istante. Odiamo lo spam!

×